Feed Rss   Facebook   Twitter   Yahoo Buzz       Youtube       Email  
 
 
Biografia | Commenti | Rassegna stampa | Pubblicazioni | Galleria fotografica | Scrivimi | Mina | Post-It | Attività Parlamentari |
 
     
 
pubblicato il 17/09/2014
E così la giunta regionale della Calabria, contro il ministero, contro l'Avvocatura, perfino contro lo Stato e contro le norme di legge, nomina a tarda notte il management di Aziende sanitarie provinciali e Aziende ospedaliere. A poco più di un mese dalle elezioni regionali anticipate (il presidente Scopelliti è stato condannato e dichiarato decaduto a primavera)sono stati nominati ai vertici della commissariata sanità calabrese, uomini e donne vicini ai vari schieramenti politici che attualmente governano la Regione!E così Reggio Calabria...
prosegui la lettura


pubblicato il 08/09/2014
Si sentono dire della Calabria le cose peggiori. Terra di mafia, di arretratezza culturale, di corruzione. Dove regna l'inciviltà, manca del tutto il senso dello Stato, il marciume regna sovrano. E poi ovviamente i grandi notisti che si stracciano le vesti per le processioni (tutte, ma proprio tutte) che fanno inchini a destra e manca, mentre la Salerno- Reggio Calabria viene raccontata ancora oggi come una strada infernale!Siamo spesso gli stessi calabresi, in casa e fuori casa, ad alimentare queste voci, a confermarle e a dar loro...
prosegui la lettura


pubblicato il 25/08/2014
Non appena la Presidente ff, Stasi (immediatamente e pubblicamente supportata dall'ombra del vero presidente, Scopelliti) ha fissato la data del 12 ottobre per le regionali, scrissi che si trattava di un inganno. Non c'è voluto molto per capire che quella data sarebbe stata un tranello prima di tutto per il Pd. Il Pd l'ha accettata subito, facendo bene, ma sapeva benissimo che si trattava di una data impossibile da rispettare ( per non parlare delle primarie per legge regionale: un altro inganno, dai costi insopportabili, quindi privo di...
prosegui la lettura


pubblicato il 23/08/2014
Si sentono dire della Calabria le cose peggiori. Terra di mafia, di arretratezza culturale, di corruzione. Dove regna l'inciviltà, manca del tutto il senso dello Stato, il marciume regna sovrano. E poi ovviamente i grandi notisti che si stracciano le vesti per le processioni (tutte, ma proprio tutte) che fanno inchini a destra e manca, mentre la Salerno- Reggio Calabria viene raccontata ancora oggi come una strada infernale! Siamo spesso gli stessi calabresi, in casa e fuori casa, ad alimentare queste voci, a confermarle e a dar loro...
prosegui la lettura


pubblicato il 04/08/2014
Ho comprato per anni, da quando di anni ne avevo 17 e Repubblica era appena nata, almeno 3-4 quotidiani al giorno. Ogni giorno, tutti i giorni, senza mai saltarne uno.Li volevo intatti, senza nemmeno una piega. E dovevano profumare di inchiostro fresco.Il primo gesto del giorno, a casa come in ufficio, era sfogliare i giornali, leggere subito i titoli e le notizie più importanti. Quindi i giornali venivano meticolosamente ripiegati e conservati con cura, per poi essere ripresi in mano a metà mattinata.Poi di nuovo a casa dopo pranzo per la...
prosegui la lettura


pubblicato il 31/07/2014
A novembre torna a votare in anticipo la Calabria! Dopo la dura condanna del presidente Scopelliti, dichiarato poi decaduto, si torna a votare in una situazione sociale piuttosto grave, con una popolazione sempre più povera ed emarginata, con il fallimento totale dell’azione di governo della regione. Una terra bellissima, come baciata dalla natura, anzi dal Creatore, eppure una terra ridotta quasi alla povertà, con una massiccia fuga dei giovani verso il mondo, alla ricerca di un futuro che qui non c’è più.Si vota con un pd chiaramente...
prosegui la lettura


pubblicato il 25/07/2014
Renzi ha attivato una 'cabina di regia' per la Calabria. Ma occorre far presto. I dati relativi all'economia del Sud Italia sono sempre più drammatici. In un silenzio nazionale impressionante, il sud sta morendo. E all'interno del Sud, spicca la drammatica condizione della Calabria, dove oltre il 70% dei giovani è senza lavoro, mentre un numero impressionante di calabresi è in 'fuga', alla disperata ricerca di un lavoro. Secondo gli ultimi dati: il Pil del Sud è in calo di 47,7 miliardi di euro; si registrano quasi 32mila imprese in meno;...
prosegui la lettura


pubblicato il 16/07/2014
3 Luglio 2014 «Pari bello mo’! Passatu lu Santu, passata la festa, ma ora il giorno dopo, a Oppido Mamertina niente è passato, ti rendi conto che siamo su tutti i giornali d’Italia? Loro credono che qui esiste ancora l’omertà, la ‘ndrangheta, il rispetto ed invece… Ma ci spieghi come minchia è successo?»«Don Peppì, inizialmente ero al bar e stavo giocando a tresette e bevendo una gazzosa al caffè, sai com’è? Il caldo, la folla, le preghiere, non è che avevo tanta voglia di stare nella confusione della processione…»«Continua!»«Passò Ninuzzu di...
prosegui la lettura


pubblicato il 10/07/2014
Nella sede della Giunta regionale calabrese, sono stati visti in questi giorni, assessori e consiglieri regionali del centrodestra, riunirsi alla presenza dell'ex presidente Giuseppe Scopelliti. A palazzo Alemanni di Catanzaro, si tengono riunioni di giunta con membri della disciolta maggioranza, mentre la legislatura è ormai scaduta, sotto la vigilanza di un presidente privato di ogni titolo e funzione, già condannato a sei anni di carcere e quindi sospeso!Tutto questo accade in una Calabria sempre più ultima d'Italia e d'Europa,...
prosegui la lettura


pubblicato il 08/07/2014
Vorrei qui 'recuperare' la splendida figura di Totò Acri, presidente della Provincia di Cosenza per 10 anni, sindaco e consigliere regionale della Calabria, scomparso prematuramente nel 2009. Acri viene ancora oggi, e da tutti, ricordato come un politico serio, competente e trasparente.Credo sia giusto che un uomo così straordinario, rigoroso, attento, diventi un esempio da imitare, un vero punto di riferimento per le nuove generazioni della politica calabrese! Soprattutto in questi anni in cui, parlare di politica in Calabria è un vero e...
prosegui la lettura



pubblicato il 05/02/2013

Lo stato della sanità in Calabria. Un viaggio di quasi due anni nelle strutture ospedaliere calabresi. Per toccare con mano le condizioni in cui versa la sanità calabrese. Lo hanno fatto insieme Franco Laratta,...
prosegui la lettura


pubblicato il 15/11/2012

Lo stato della sanità in Calabria. Un viaggio di quasi due anni nelle strutture ospedaliere calabresi. Per toccare con mano le condizioni in cui versa la sanità calabrese. Lo hanno fatto insieme Franco Laratta,...
prosegui la lettura


pubblicato il 15/11/2012

Il Palazzo che brucia visto dall’interno, con gli occhi attenti di un protagonista. Ironico e pungente, il libro racconta le vicende politiche degli ultimi anni, tra scandali e corruzione, la fine del berlusconismo, la...
prosegui la lettura


I miei redditi e la mia situazione patrimoniale

Dichiarazione anno 2012

Come tutti gli anni- anche quando non era richiesto né obbligatorio- anche quest'anno pubblico la mia dichiarazione dei redditi, modello 730.
Per quanto riguarda la situazione patrimoniale, nulla è cambiato rispetto agli ultimi 5 anni, non avendo di proprietà alcun bene se non l'abitazione di famiglia, e le auto dichiarate (Una Mito, una Panda, una piccola Duè ). Nessuna proprietà di mobili o immobili in altre città. Nessuna rendita finanziaria.

scarica il mio 730

 
pubblicato il 23/05/2014

Vediamo cosa propone Grillo per le europee del 25 maggio. 1) Il Referendum per la permanenza dell' Italia nell'euro. "Per dovere di cronaca va detto che ad oggi i Trattati Ue non prevedono la possibilità di uscita... prosegui la lettura

pubblicato il 03/07/2013

Ci siamo occupati più volte, nella scorsa legislatura di quanto accadeva all'imprenditore De Masi. Decine sono state le denunce pubbliche, le interrogazioni e le interpellanze. Ma su De Masi e sulle sue drammatiche... prosegui la lettura

pubblicato il 19/02/2013

Altro giro altra bugia! Dopo aver seminato la Calabria di inesistenti nuovi ospedali spoke, il presidente Scopelliti ha preso in giro anche i cittadini di Rogliano e di tutto il Savuto. Il Santa Barbata sarà... prosegui la lettura

Scarica il libro: Cronache di fine impero

Pensieri in libertà

Miseria e Nobiltà della politica, della società

 
 
copyright, Franco Laratta 2010